Alla riscoperta di Casertavecchia con «L’Arte del Sacro e Profano»

Nel duomo del borgo verrà esposta la copia del «Cristo Velato»

 
arte sacro e profanoSi svolgerà dal 12 al 14 giugno a  nel suggestivo borgo di Casertavecchia l’ evento culturale   “L’Arte del Sacro e del Profano” organizzata dall’Associazione Pro Loco Borgo Casertavecchia con la Fondazione Vis Unita Fortior,  la direzione artistica di Gianni Genovese e il patrocinio del Comune di Caserta. Lo scopo principale dell’iniziativa è quello di  far riscoprire l’antico borgo attraverso diverse forme artistiche.

All’interno del Duomo di Casertavecchia verrà esposta in apertura della manifestazione la copia del Cristo Velato realizzata dal maestro Pietro Santamaria, artista casertano . cristo velatoUna manifestazione artistica a 360 gradi, completamente gratuita per “ Un’atmosfera fatta di musica e poesia fra i luoghi della storia di Casertavecchia”. Un evento che ha richiesto uno sforzo organizzativo non indifferente da parte degli enti coinvolti nella sua realizzazione, finalizzato al rilancio di un Borgo che rappresenta un unicum nella provincia casertana non sempre valorizzato a dovere.

 

 

La pagina Facebook della Pro Loco Borgo di Casertavecchia è disponibile al link:

https://www.facebook.com/proloco.casertavecchia.7?fref=ts

Il Programma della Manifestazione

programma_sacro_e_profano

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in PROVINCIA, SUD, ULTIMISSIME e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...