Festa di Santa Matrona, le foto e i video più popolari

20141011_180841Anche quest’anno la festa di Santa Matrona, a San Prisco, ha attirato fedeli da tutti i comuni limitrofi. Santa Matrona, protettrice del mal di pancia, da sempre è oggetto di una devozione molto sentita.

 

 

Di seguito le foto e i video più popolari

https://www.facebook.com/groups/459541634145848/permalink/942374022529271/

https://www.facebook.com/groups/1684979761716422/permalink/1831313853749678/

 

 

Pubblicato in PROVINCIA, SAN PRISCO, ULTIMISSIME | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Natale alla Reggia”. tutti gli appuntamenti

natale-alla-reggiaUn Calendario fitto di appuntamenti per il “Natale alla Reggia”, quasi senza soluzione di continuità per proseguire il trend positivo a due cifre degli ingressi per il complesso vanvitelliano. Il calendario degli eventi organizzati dalla Reggia, in collaborazione con la Regione Campania, la Scabec spa e Opera Laboratori prevede Mostre d’arte, visite guidate, concerti e aperture straordinarie del museo e tanti altri appuntamenti diversificati ed eterogenei per soddisfare anche i palati più difficili. L’obiettivo degli organizzatori, oltre a confermare il boom di visite anche per la fine del 2016, è quello di proporre il Palazzo Reale di Caserta come una tappa fissa e un punto di riferimento dei flussi turistici natalizi per la Campania e le zone limitrofe.

reggiaD’altra parte non è facile trovare un qualcosa di simile ai “Percorsi di Luce di Natale”, che si terranno da giovedì 8 dicembre a venerdì 6 gennaio 2017;  un percorso “emozionale”, opera di Francesco Capotorto, che si propone di condurre il visitatore in una dimensione mai esplorata all’interno del “Cannocchiale, Vestibolo Inferiore, Scalone Reale, Volta Ellittica e Vestibolo Superiore”. Non mancheranno le rivisitazioni natalizie come Pastoralia, un allestimento che permetterà di ammirare il presepe in maniera inusuale con  una visione nuova ed inaspettata dei pastori e  l’inaugurazione di un Presepe Contemporaneo a cura della Galleria Intragallery e l’Associazione Culturale Intraprendere. Degno di nota anche l’appuntamento del 28 dicembre il Gran Ballo dei Borbone con la Società di Danza di Napoli diretta dal maestro Lucio Martino.

Pagina Facebook Reggia di Caserta

Pubblicato in EVENTI IN CAMPANIA, PROVINCIA, ULTIMISSIME | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Costruisco il mio Presepe”. A Castel di Sasso l’evento in memoria di Simone Pellegrino

L’evento è organizzato dalla Pro Loco di Castel di Sasso

simone-pell

E’ dedicato alla memoria di Simone Pellegrino, il compianto ragazzo recentemente scomparso molto attivo nella comunità di Castel di Sasso, il concorso della Pro Loco La Castellana “Costruisco il mio Presepe”. Fino al 15 dicembre sarà  possibile iscriversi al concorso per la realizzazione di presepi artigianali, non ci sono limiti di età per i partecipanti e l’esposizione si terrà giorno 26 durante la quale tutti coloro che interverranno potranno votare il presepe preferito. Sulla pagina facebook dell’ Evento campeggia il messaggio dedicato alla memoria dell’amico Simone “Ci fa piacere ricordare così Simone durante queste festività natalizie

Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni al concorso potete lasciare un messaggio privato alla pagina Pro Loco “La Castellana” o contattare la pro loco al numeri 0823 878104 / 3206392996

Pubblicato in PROVINCIA | Contrassegnato , | Lascia un commento

Domenica 27 Novembre visita guidata all’Abbazia di San Salvatore e Telesia Antiquarium

abbazia-di-san-salvatoreDomenica 27 novembre 2016 l’Istituto Storico del Sannio Telesino d’intesa con: l’ Associazione Amici della Biblioteca di San Salvatore Telesino, la Pro Loco di San Salvatore Telesino , la Pro Loco di Castelvenere, Pianeta Cultura, La Compagnia dei Braccianti della Cultura e LeTerre della Cultura organizzano una visita guidata gratuita ai luoghi e alle Terre dell’ Antica Telesia
Telesia era una città prima sannita e poi romana, centro cruciale ai tempi delle guerre puniche che prosperò nel corso dei secoli tra le varie dominazioni, fino a subire le incursioni dei Saraceni e crollare definitivamente con il terremoto del 1349. Nella solenne Abbazia del Santo Salvatore ha sede il Telesia Antiquarium.
Il programma della visita è:
ore 10,00 – Raduno dei partecipanti presso l’Abbazia( Via Bagni);
ore 10,15 – Presentazione dei luoghi a cura di Michele Selvaggio e Pasquale Carlo;
ore 10,30 – Visita guidata al Museo e al Pozzo di Sant’ Anselmo a cura di Roberta Maturi, Presidente dell’ Associazione Amici della Biblioteca di San Salvatore Telesino;
ore 12,00 – Presidio Alimentare a cura delle Pro Loco di San Salvatore Telesino e Castelvenere,presentazione e degustazione dello ” Struppolo ” e del Vino Castelvenerese.


Al termine della visita,chi desidera può pranzare a Castelvenere presso l’Azienda Agricola di Luigi Simeone( via Canapino, Castelvenere) a base di prodotti locali.


Chi desidera partecipare alla visita guidata e al pranzo facoltativo deve prenotarsi entro le ore 20 di SABATO 26 NOVEMBRE 2016 a Paolo Mandato, tel 3287054534 oppure paolomandato@libero.it

Pubblicato in ALTO CASERTANO, EVENTI IN CAMPANIA, ULTIMISSIME, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Armonia e Arte”, domenica 11 Dicembre visita guidata nelle più belle chiese di Capua

Continuano le iniziative  innovative di  Damusa Aps 

armonia-e-arte Il periodo del Natale non può essere vissuto senza ascoltare le meravigliose pastorali natalizie. A Capua Damusa Aps si sta attivando affinché questo avvenga con l’evento “Armonia e Arte”. Le guide dell’associazione Damusa aps effettueranno una visita guidata all’interno delle Chiese del centro storico della città di Capua. Alla spiegazione artistica sarà associata l’esecuzione di brani organistici natalizi di grandi compositori quali  Bach, Grande, Fenaroli, Martucci, Scarlatti, Zipoli con la possibilità di poter  apprezzare il meraviglioso suono degli organi settecenteschi. Musica, arte, aneddoti e recitazione racconteranno la storia della città. Nell’occasione ci sarà una riproduzione musicale di una  bellissima pastorale che e’ stata scritta proprio per la cattedrale di Capua dal maestro Grande, tale pastorale fino a qualche anno  fa si eseguiva, cantata, la notte di Natale.

Appuntamento Domenica 11 Dicembre alle 9.30

Tutte le informazioni disponibili: Armonia e Arte

Locandina dell'evento

Locandina dell’evento

Pubblicato in EVENTI IN CAMPANIA, PROVINCIA, ULTIMISSIME, USANZE E TRADIZIONI | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

San Leucio: Domenica 20 Novembre apre l’info-point turistico

Arrivano notizie  positive dal borgo di San Leucio 

 

san-leucioDomenica 20 Novembre alle ore 12,00, in piazza della Seta, a San Leucio, si inaugura il punto di informazione turistica della‘ Pro Loco Real Sito di San Leucio’.

Per ora l’apertura è prevista per 2 (due) giorni a settimana, e nei momenti topici, in accordo con il complesso monumentale del Belvedere di San Leucio.

Il punto informativo è, naturalmente, a disposizione di tutte le associazione, ed i sodalizi del territorio.

L’iniziativa è solo la prima delle tante con le quali la Pro Loco del Real Sito cercherà di porre in essere un pacchetto accattivante di servizi tesi a  creare  un indotto turistico duraturo nel tempo per  una località di  bellezza assoluta che non a caso si fregia del titolo di “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”.

Pagina Facebook della Pro Loco del Real Sito di San Leucio

Pubblicato in EVENTI IN CAMPANIA, PROVINCIA, ULTIMISSIME | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il video su Napoli che fa innammorare il web

Il video postato su Facebook dalla pagina Visit Naples in poco meno di 2 mesi supera 1 milioni di visualizzazioni

L'immagine di copertina della pagina Visit Naples

L’immagine di copertina della pagina Visit Naples

Napoli è una città che genera molti sentimenti contrastanti,  quasi sempre amata e usata come termine di paragone oltre confine, in patria è oggetto di un rapporto di odio-amore con il resto della nazione, spesso perché le dovute analisi oggettive della stampa e degli organi di informazione cedono il passo ai classici e sterotipati luoghi comuni. L’unica cosa che non si può discutere è la bellezza incofutabile della città e dei suoi dintorni e i numeri da brivido che riguardano i vari settori dell’attrattività turistica, magistralmente riportati nel breve, ma esaustivo video, che la pagina Visit Naples                                                        ( link:https://www.facebook.com/visitnaples.eu/) ha pubblicato destando un boom di visualizzazioni (oltre 1 milione in poco più di 2 mesi)

Guarda il video

Naples isn't perfect, but it's magic ✨

Posted by Visit Naples on Saturday, September 10, 2016

Pubblicato in SUD, ULTIMISSIME | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

All’Agriturismo Le Fontanelle la seconda giornata della quinta edizione di “Vino Casavecchia e Castagne”

 

Si rinnova a Pontelatone l’appuntamento con l’evento che si conferma fra i più attesi dell’Autunno Trebulano

locandina-casavecchia-e-castagneL’ autunno è una stagione di profumi inebrianti, di paesaggi variopinti come in un acquerello e dai sapori decisi. Oltre che per ammirare i meravigliosi mutamenti della natura che, prima di chinarsi ai rigori invernali si tinge di sfumature oro, rosso e arancione che si associano alla magia dell’atmosfera quieta e un po’ mesta per le giornate che si accorciano, l’autunno offre altri motivi per visitare la nostra campagna con le sue tradizioni contadine ancora vive e presenti nella vita quotidiana locale. Seguendo questa trama, tra il soave il mistico ed il malinconico, l’ Agriturismo Le Fontanelle a Pontelatone presenta la quinta edizione di: ” Vino Casavecchia e Castagne”. Cultori del territorio natio, quello Trebulano(nel cuore del Casertano), e delle ricchezze che esso riesce riesce ad offrire, lo staff delle Fontanelle propone un evento che registra un interesse sempre maggiore; sarà certamente il fascino di  cultivar che da tempo immemore rappresentano un vanto di questa area, compresa fra il Monte Maggiore ed Il Volturno, appunto il Vino Casavecchia e le Castagne. Ricordiamo che Il Casavecchia di Pontelatone è un vitigno autoctono che dal Novembre 2011 si fregia della Denominazione di Origine Controllata. Il disciplinare prevede che la zona di produzione comprenda otto comuni del Medio Volturno in provincia di Caserta: Pontelatone, Castel di Sasso, Formicola, Liberi, Caiazzo, Castel Campagnano, Piana di Monte Verna e Ruviano. L’evento si terrà, presso l’agriturismo le Fontanelle a Pontelatone(ce), esclusivamente  sabato  19 Novembre p.v.,sia a pranzo che a cena.

san-laro-e-petronillaE’ prevista inoltre l’esposizione e vendita del Vino Casavecchia, di alcuni prodotti sia dell’agriturismo che delle aziende locali. L’ evento ha uno scopo puramente promozionale, difatti il costo del menu’, compreso di vino ed acqua, ha un prezzo vantaggioso:22,00€. Pasquale e Francesco Izzo con l’ausilio di Vincenzo Civitella hanno previsto delle specialità che prendono spunto dai piatti e dalle tradizioni della cucina del territorio Trebulano, ricche di sapori, fantasia, profumi, sensazioni e ricordi. Le Castagne(in alcuni casi la farina) saranno associate a tutte le portate, alcune tradizionali altre rivisitate in chiave attuale, le quali da sempre hanno trovato un largo consumo e che ben rappresentano la consuetudine culinaria del Casertano: – Il Lardo del Maiale Nero Casertano,un “energizzante” per i contadini che aravano e lavoravano nei campi spesso solo con le loro braccia. – L’ Ortica selvatica,ricca di ferro e di Sali minerali, utilizzata da epoche remote in cucina, soprattutto per la preparazione di minestre e decotti. – La Farina di Castagne,la quale ebbe un forte sviluppo soprattutto nel medioevo, quando fu identificato come la farina per plebei. – I Porcini, i quali rappresentano decisamente un alta espressione della cucina locale nella fase autunnale. Il Bufalo, oltre alle peculiari caratteristiche nutrizionali e organolettiche delle sue carni, è anche da sottolineare che la Campania detiene il primato nazionale per l’allevamento di questo prezioso animale. Di seguito alcuni link utili e la locandina dell’evento

Pagina Facebook Agriturismo Le Fontanelle

https://allependicideltifataeoltre.com/2015/05/15/vino-casavecchia-tra-storia-e-leggenda/

Immagine tratte dalla prima serata dell’evento ( Pagina Facebook Agriturismo Le Fontanelle)

locandina-casavecchia-e-castagne

Pubblicato in ALTO CASERTANO, CASAVECCHIA, EVENTI IN CAMPANIA, PROVINCIA, SUD, ULTIMISSIME | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il Mibact dedica il buongiorno al parco sommerso di Baia

parco-di-baia( 9/11/2016) La pagina Facebook del Mibact ( Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo)quotidianamente dedica il buongiorno ad un sito archeologico, un polo museale o uno dei tanti monumenti in giro per l’Italia. Oggi ha dedicato il saluto mattutino al Parco Archeologico sommerso di Baia, un tesoro archeologico in buona parte sommerso che sta attirando un’attenzione sempre maggiori di turisti e appassionati di immersioni. L’area marina protetta ha un’estensione importante ed è il risultato di una convenzione tra la soprintendenza per i beni archeologici delle province di Napoli e Caserta. L’area si estende per la maggior parte nella zona conosciuta come i Campi Flegrei (dal greco “terra ardente”), zona di origine vulcanica martoriata dal fenomeno del bradisismo, ovvero un’opera incessante di  innalzamento (bradisismo positivo) o abbassamento del livello del suolo (bradisismo negativo), relativamente lenta nel corso dei secoli ma rilevante dal punto di vista geologico. L’antica fascia costiera, di conseguenza,  ha subito uno sprofondamento con la conseguente sommersione di tutti gli edifici che vi erano costruiti, in particolare la più celebre città commerciale della zona, Baia, e  la più famosa località residenziale e Miseno la sede della flotta militare, entrambe  sommerse. I  primi ritrovamenti di reperti archeologici, in tal senso, avvennero negli anni 20′ del secolo scorso, a seguire fu un crescendo di ritrovamenti che hanno portato alla creazione di questo importante parco archeologico sommerso

Pubblicato in SUD, ULTIMISSIME | Contrassegnato , , | Lascia un commento

All’Agriturismo Le Fontanelle la quinta edizione di: ” Vino Casavecchia e Castagne”

Si rinnova a Pontelatone l’appuntamento con l’evento che si conferma fra i più attesi dell’Autunno Trebulano

locandina-casavecchia-e-castagneL’ autunno è una stagione di profumi inebrianti, di paesaggi variopinti come in un acquerello e dai sapori decisi. Oltre che per ammirare i meravigliosi mutamenti della natura che, prima di chinarsi ai rigori invernali si tinge di sfumature oro, rosso e arancione che si associano alla magia dell’atmosfera quieta e un po’ mesta per le giornate che si accorciano, l’autunno offre altri motivi per visitare la nostra campagna con le sue tradizioni contadine ancora vive e presenti nella vita quotidiana locale. Seguendo questa trama, tra il soave il mistico ed il malinconico, l’ Agriturismo Le Fontanelle a Pontelatone presenta la quinta edizione di: ” Vino Casavecchia e Castagne”. Cultori del territorio natio, quello Trebulano(nel cuore del Casertano), e delle ricchezze che esso riesce riesce ad offrire, lo staff delle Fontanelle propone un evento che registra un interesse sempre maggiore; sarà certamente il fascino di  cultivar che da tempo immemore rappresentano un vanto di questa area, compresa fra il Monte Maggiore ed Il Volturno, appunto il Vino Casavecchia e le Castagne. Ricordiamo che Il Casavecchia di Pontelatone è un vitigno autoctono che dal Novembre 2011 si fregia della Denominazione di Origine Controllata. Il disciplinare prevede che la zona di produzione comprenda otto comuni del Medio Volturno in provincia di Caserta: Pontelatone, Castel di Sasso, Formicola, Liberi, Caiazzo, Castel Campagnano, Piana di Monte Verna e Ruviano. L’evento si terrà, presso l’agriturismo le Fontanelle a Pontelatone(ce), esclusivamente nei giorni di sabato 12 e 19 Novembre p.v.,sia a pranzo che a cena.

san-laro-e-petronillaE’ prevista inoltre l’esposizione e vendita del Vino Casavecchia, di alcuni prodotti sia dell’agriturismo che delle aziende locali. L’ evento ha uno scopo puramente promozionale, difatti il costo del menu’, compreso di vino ed acqua, ha un prezzo vantaggioso:22,00€. Pasquale e Francesco Izzo con l’ausilio di Vincenzo Civitella hanno previsto delle specialità che prendono spunto dai piatti e dalle tradizioni della cucina del territorio Trebulano, ricche di sapori, fantasia, profumi, sensazioni e ricordi. Le Castagne(in alcuni casi la farina) saranno associate a tutte le portate, alcune tradizionali altre rivisitate in chiave attuale, le quali da sempre hanno trovato un largo consumo e che ben rappresentano la consuetudine culinaria del Casertano: – Il Lardo del Maiale Nero Casertano,un “energizzante” per i contadini che aravano e lavoravano nei campi spesso solo con le loro braccia. – L’ Ortica selvatica,ricca di ferro e di Sali minerali, utilizzata da epoche remote in cucina, soprattutto per la preparazione di minestre e decotti. – La Farina di Castagne,la quale ebbe un forte sviluppo soprattutto nel medioevo, quando fu identificato come la farina per plebei. – I Porcini, i quali rappresentano decisamente un alta espressione della cucina locale nella fase autunnale. Il Bufalo, oltre alle peculiari caratteristiche nutrizionali e organolettiche delle sue carni, è anche da sottolineare che la Campania detiene il primato nazionale per l’allevamento di questo prezioso animale. Di seguito alcuni link utili e la locandina dell’evento

 

Pagina Facebook Agriturismo Le Fontanelle

https://allependicideltifataeoltre.com/2015/05/15/vino-casavecchia-tra-storia-e-leggenda/

locandina-casavecchia-e-castagne

Pubblicato in ALTO CASERTANO, CASAVECCHIA, PROVINCIA, SUD, ULTIMISSIME, USANZE E TRADIZIONI | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento