Sophia, la volpe che educa alla legalità.

 

sophia

Mercoledì 12 marzo 2014 alle 16  si terrà un incontro con le scuole campane all’Auditorium Don Peppe Diana, nel Corpo Forestale dello Stato di Pinetamare, a Castel Volturno (Ce), per la visione del cartone animato antimafia “La volpe Sophia“, di  Andrea Lucisano filosofo, musicista, regista e poeta, che nell’occasione  canterà le sue canzoni: “Camorra chi ne sa” e “Made in Italy“.  Il personaggio è stato concepito dal suo ideatore per educare i più piccoli a ragionare su valori come la felicità, l’ amicizia, la solidarietà e il bene comune.Una produzione completamente  italiana, realizzata in meno di un anno, di cui Lucisano ha firmato anche  la regia, la sceneggiatura e le musiche. Ispirandosi al mito della caverna di Platone, dall’opera “La Repubblica“, l’ autore racconta la storia di una volpe che precipita per caso in un bunker, dove si nasconde un pericoloso criminale che trascorre il tempo contando avidamente i suoi proventi derivanti da attività illegali. Attraverso il dialogo, Sophia, una volpe curiosa della vita in tutti i suoi aspetti, proverà a illuminare la vita dell’ uomo con la luce del bene, decantando le meraviglie della vita avvalendosi della  Filosofia   ( appunto Filo-Sophia), unico antidoto contro la malavita e il crimine organizzato.

Annunci

Informazioni su amministratore

Campania Felix o Terra dei Fuochi? In bilico fra il Paradiso e l'Inferno nel disinteresse generale - Alla ricerca di vecchie tradizioni ed usanze casertane e campane con divagazioni sul tema.
Questa voce è stata pubblicata in PROVINCIA, Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...